Navigazione veloce

Circolare 21 2020/21 Norme per spostamenti in ingresso e in uscita

Norme per spostamenti in ingresso e in uscita delle classi e dei docenti in base a orari e luoghi

image_pdf

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Liceo Artistico Paolo Candiani – Liceo Musicale Coreutico Pina Bausch

Circolare n. 21

Busto Arsizio, 12/09/2020

Destinatari: studenti, docenti, genitori, personale ATA

Oggetto: norme per spostamenti in ingresso e in uscita

INGRESSI

Dal 14 settembre 2020 e fino a nuove disposizioni i docenti accederanno all’edificio scolastico o dall’ingresso principale di via Manara 10 oppure dal cortile-parcheggio interno: in questo caso, se hanno lezione nell’ala vecchia, entreranno dalla porta che dal cortile dà accesso all’ala vecchia, se hanno lezione nell’ala nuova entreranno dalla porta che dà accesso dal cortile all’edificio nuovo. Nei primi due casi troveranno i collaboratori scolastici presso la reception principale di via Manara 10, mentre i docenti che entreranno dal cortile nell’edificio nuovo troveranno i collaboratori presso la reception con Guernica. I collaboratori misureranno la temperatura e consegneranno la mascherina chirurgica.  

Gli studenti invece accederanno da punti diversi, a seconda del luogo dell’edificio dove si trova l’aula della prima ora, sia nella fascia delle 8:00 sia nella fascia delle 9:50.

  1. Quanti per la prima ora di lezione accedono all’ala vecchia entrano dall’ingresso principale di via Manara 10 e si recano nelle rispettive aule, sia al piano terra sia al primo piano
  2. Quanti per la prima ora di lezione accedono all’ala nuova entrano dal cancelletto di via Manara che dà sul cortile sul retro:

–  coloro che hanno lezione al piano terra entrano nell’atrio con “Guernica” e si recano nell’aula assegnata

– coloro che hanno lezione al primo piano entrano nell’atrio con “Guernica” e accedono al piano dalla scala interna

– coloro che hanno lezione al secondo e terzo piano, senza entrare nell’atrio, accedono ai rispettivi piani dalla scala di sicurezza esterna.

USCITE

I docenti escono dall’uscita principale di via Manara 10 oppure dalle due uscite sul cortile nel caso abbiano usufruito del parcheggio interno.

  1. Gli studenti che al loro orario di uscita si trovano nell’ala vecchia

– dal piano terra utilizzano il portone di via Manara 10

– dal primo piano utilizzano la scala di sicurezza esterna che dà sul cortile principale ed escono dal cancello.

  1. Gli studenti che al loro orario di uscita si trovano nell’ala nuova utilizzano

– dal piano terra l’uscita dall’atrio sul cortile dell’aula magna e il cancelletto di via Manara

– dal primo piano le s cale esterne di sicurezza che danno sul cortile dell’aula magna e il cancelletto di via Manara

– dal terzo e secondo piano piano la scala interna per uscire dal cortile principale.

 

LEZIONI NELL’AULA “ALI DELLA LIBERTA’” (3 COREUTICO)

Studenti e docenti della prima ora si recheranno direttamente presso l’Aula “Ali della libertà” in piazza Trento e Trieste 3. Lì troveranno la postazione del collaboratore scolastico per la distribuzione delle mascherine e la misurazione della temperatura per il docente.

 

LEZIONI DI SCIENZE MOTORIE

Gli studenti e i docenti che hanno lezione di scienze motorie in sede alla prima ora si recheranno, dopo essere passati dall’ingresso di via Manara 10, direttamente nel cortile e da lì si sposteranno verso le palestre.

Gli studenti e i docenti che hanno lezione di scienze motorie in piazza Trento alla prima ora si recheranno direttamente lì.

Si ricorda agli studenti che devono accedere alle palestre già con tuta sportiva, portandosi il cambio per il termine delle lezioni di scienze motorie e che non potranno recarsi autonomamente in palestra, ma dovranno attendere il docente.

Si ricorda ai docenti che è fatto obbligo accompagnare in palestra gli studenti e non lasciarli mai soli, regolamentando gli accessi agli spogliatoi in uscita e calcolando i tempi adeguati allo scopo – riporre sempre gli attrezzi che saranno utilizzati solo dopo che tutti si sono igienizzati le mani.

Tutti sono tenuti ad attenersi alle disposizioni date, muovendosi sempre in modo ordinato e mantenendo la distanza interpersonale di almeno un metro, senza fermarsi in nessun momento del percorso di ingresso e di uscita.

La Dirigente Scolastica

prof.ssa Maria Silanos