Navigazione veloce

Circolare 561 2019/20 Sospensione delle lezioni fino all’8 marzo 2020

Sospensione delle lezioni fino all’8 marzo 2020

image_pdf

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Liceo Artistico Paolo Candiani – Liceo Musicale Coreutico Pina Bausch

Circolare n. 561                                                               

pubblicata in: sito web 

Busto Arsizio, 01/03/2020

 

Destinatari:

A tutto il personale

per conoscenza

a studenti e famiglie

 

Oggetto: sospensione delle lezioni fino all’8 marzo 2020

 

In attesa del DPCM del 1 marzo 2020 riguardante le ulteriori misure per il contenimento della diffusione del CoViD19, il cui contenuti essenziali sono già stati divulgati dai mezzi di informazione, si comunica che

  • L’attività didattica a scuola è sospesa per alunni e docenti fino alla data dell’8 marzo 2020.

 

  • Tutto il personale ATA è tenuto a presentarsi in servizio da lunedì 2 marzo 2020 con orario antimeridiano (ore 8:00-14:00). La segreteria non riceverà il pubblico fino a mercoledì 4 marzo compreso, ma sarà possibile contattare gli assistenti amministrativi per telefono. Successivamente si riceverà per appuntamento.

 

  • Tutti i docenti sono invitati a mettere in atto, compatibilmente con il loro orario di servizio nelle singole classi, proposte didattiche ed educative inerenti le proprie discipline attraverso gli strumenti descritti nella circolare numero 559 (Indicazioni e suggerimenti per la didattica a distanza). I coordinatori di classe sono chiamati a contattare tutti i colleghi per verificare l’andamento delle attività e le eventuali esigenze di supporto. E’ infatti importante che tutte le classi e tutti gli alunni siano informati della possibilità di comunicazione con i loro insegnanti e siano impegnati nello studio e nelle esercitazioni che possono svolgere a casa: il nostro compito di insegnamento non può venire meno, pur nella difficile circostanza che ci troviamo ad affrontare.

 

  • Particolare attenzione deve essere rivolta agli alunni che hanno riportato valutazioni non sufficienti nello scrutinio intermedio: i docenti che hanno proposto le insufficienze devono dare indicazioni chiare per il recupero, come previsto nel PTOF di Istituto. Tali indicazioni e le risposte degli alunni interessati dovranno essere documentate nei prossimi Consigli di classe.

 

  • Inoltre occorre curare con la massima precisione il percorso di apprendimento degli studenti dell’ultimo anno in vista delle prove INVALSI, delle verifiche finali e dell’Esame di Stato.

 

  • Tutti coloro che si recheranno a scuola sono tenuti a osservare le norme di prevenzione e igiene, come lavarsi spesso le mani e mantenere debite distanze.

 

Ulteriori avvisi saranno resi noti nei prossimi giorni tramite il sito dell’Istituto.

Grazie a tutti e buon lavoro!

 

 

 

 

 

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Maria Silanos

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.L. 39/93