Navigazione veloce

La quinta puntata di RadioArt

image_pdf

La puntata di RadioArt andrà in onda da oggi alle 17.15 e per tutta la giornata di domani. Si tratta del quinto appuntamento e questa volta è dedicato alla “Giornata della legalità”. Sarà l’occasione per ricordare il 28° anniversario di Capaci, l’attentatuni con cui Cosa nostra sterminò Giovanni Falcone e la moglie, Francesca Morvillo, insieme ai giovani di scorta, Antonio MontinaroRocco Dicillo e Vito Schifani.

Dalle esperienze di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino si ricava un insegnamento fondamentale che è quello della ricerca della verità e della difesa della legge, contro ogni intimidazione e sopruso. Coltivare la memoria di chi si è opposto alla barbarie è un imperativo che ci spinge a ricordare anche la figura di Angioletto Castiglioni, che ci lasciava il 24 maggio di nove anni fa, grazie ad interventi di Anna Longo, presidente dell’Associazione Amici di Angioletto e di Ernesto Speroni,  che ha pubblicato diversi testi di storia locale, romanzi storici e numerosi contributi per illuminare la figura di Angioletto, per consegnarla alle giovani generazioni di studenti.

Il nostro liceo, da sempre sensibile sulle tematiche della legalità, è stato protagonista più volte di occasioni di studio e riflessione sui principi della nostra Costituzione e i valori della Resistenza, attraverso incontri memorabili, tra cui quelli con Liliana Segre, Moni Ovadia, don Luigi Ciotti, Salvatore Borsellino, Giancarlo Caselli. Tra le produzioni del nostro Liceo, ricordiamo in particolare i documentari realizzati in collaborazione con l’Associazione Libera di don Ciotti visibili sul nostro canale Youtube, frutto di viaggi nelle terre confiscate alla mafia:

Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola

(Paolo Borsellino)