09 Agosto 2022

Indirizzo Teatro

Al termine del quinquennio lo studente dovrà possedere queste competenze:

  • riconoscere gli elementi costitutivi dello spettacolo teatrale e la loro funzione nei diversi generi;
  • progettare in modo coerente un piano di regia di un testo teatrale e di gestire autonomamente il percorso di “messa in scena” dell’opera, coordinando le operazioni implicate nel passaggio dalla pagina scritta alla rappresentazione sul palcoscenico;
  • conoscere la storia del teatro sia in relazione alla funzione sociale e al contesto storico sia rispetto all’analisi della produzione teatrale di ogni epoca, cogliendone la relazione con gli altri linguaggi artistici contemporanei;
  • interpretare un testo teatrale come esercizio continuo della “pratica” artistica e della propria creatività, avendo acquisito consapevolezza dei propri riferimenti culturali, teorici e stilistici;
  • acquisire maggior padronanza, per averli sperimentati direttamente durante il percorso triennale, dei propri mezzi espressivi quali il corpo/movimento e la voce/parola;
  • riconoscere i principali modelli e strutture della drammaturgia, le forme dell’organizzazione teatrale affermatesi nella storia e le relative forme dello spazio scenico;
  • progettare lo spazio scenico entro cui si svolge la rappresentazione, sovrintendendo alla sua restituzione grafica e geometrica e alla realizzazione delle forme pittoriche, plastiche ed architettoniche che costituiscono l’allestimento dell’opera.


* La  rete nazionale dei Licei artistici per la sperimentazione teatrale ha emanato un bando per il reperimento di docenti esperti in convenzione con l’Accademia nazionale Arte drammatici Silvio d’Amico (Roma).

A partire dall’anno scolastico 2020/2021 è stato introdotto l’insegnamento trasversale di Educazione Civica per almeno 33 ore annuali.

Powered by Scuola Digitale | Proudly powered by WordPressHTML5CSS